Isle of Skye – kennerspiel des jahres 2016

0
105
scatola fronte

Oggi parleremo di un gioco che ha riscosso un notevole successo nell’ultimo periodo arrivando a vincere il premio Kennerspiel des jahres 2016, premio che viene assegnato in Germania al miglior gioco per esperti dell’anno. Il gioco in questione è Isle of Skye.

Isle of Skye è un gioco di Andreas Pelikan e Alexander Pfister, editato e distribuito in italia dalla UplayEdizioni. Il gioco si basa sulla meccanica del piazzamento tessere, inserendo elementi legati alla gestione delle monete importanti durante il gioco per ottenere nuove tessere.

La caratteristica di Isle of Skye è che il piazzamento tessere avviene in maniera separata per ogni giocatore quindi ognuno, a partire dalla propria tessera castello, aggiungerà nuovi tasselli espandendo il proprio regno.

L’espansione dei regni di Isle of Skye sarà ad ogni partita differente perché i giocatori dovranno perseguire degli obiettivi, differenti per ogni partita e variabili nei turni, prediligendo lo sviluppo di determinati tipi di aree o l’aggiunta di certi simboli.

Le regole del gioco sono molto semplici e lo svolgimento della partita è molto lineare e ben definito, quindi molto facile da capire fin dalle prime partite. Più complesso, invece, è giocare per vincere perché il gioco impone di tenere conto di diverse variabili dipendenti anche dagli avversari, il ché rende Isle of Skye molto avvincente anche per i giocatori più esperti.

Caratteristiche:

  • 2-5 persone
  • durata di circa 60 minuti
  • consigliato dagli 8 anni in su.
componenti
componenti

I componenti:

  • 1 Plancia a doppia faccia
  • 16 Tessere punteggio
  • 73 Tessere paesaggio
  • 73 Monete d’oro (diversi tagli)
  • 1 Segnalino primo giocatore
  • 1 Segnalino round
  • 5 Tessere paesaggio con castello
  • 6 Schermi giocatori (1 è di riserva)
  • 5 Segnalini punteggio
  • 1 Sacchetto di stoffa
  • 6 Segnalini scarto (1 è di riserva)

Le Regole:

All’inizio del gioco bisogna piazzare la plancia scegliendo il lato in base al numero di giocatori. Dovremo piazzare i segnalini punti nello zero del tracciato dei punti e il segnalino round nello spazio del primo round.

Fatto questo bisognerà estrarre 4 tessere punteggio da posizionare sulla plancia, le restanti andranno riposte nella scatola, queste descriveranno gli obiettivi da perseguire, nell’ampliamento del nostro regno, per ottenere punti durante i turni.

Ogni giocatore riceverà uno schermino, un segnalino scarto e la tessera castello del suo colore. A questo punto siamo pronti per iniziare a giocare ad Isle of Skye.

Le fasi da seguire durante il gioco sono  6 e dovranno essere risolte in ordine; si ripeteranno uguali per ogni turno:

  1. Rendita:  in questa fase ogni giocatore riceverà monete d’oro in base a delle tessere del proprio regno che assegnano monete d’oro (castello 5, barili 1); inoltre in certi round in base alla posizione nel tracciato dei punti verranno assegnate monete aggiuntive ai giocatori più indietro con il punteggio.
  2. Estrazione e Valutazione: in questa fase il primo giocatore estrarrà tre tessere dal sacchetto per ogni giocatore, queste verranno posizionate davanti gli schermini dei giocatori. Dietro lo schermino ogni giocatore dovrà posizionare il segnalino scarto in direzione di una delle tessere e delle monete d’oro in direzione delle altre due.
  3. Scarto: Una volta posizionato tutto in segreto vengono rimossi gli schermini e come prima cosa vengono rimesse nel sacchetto tutte le tessere segnate come scarto dai giocatori.
  4. Acquisto: Ogni giocatore, a partire dal primo giocatore, potrà acquistare una tessera da uno degli avversari pagando il valore che l’avversario ha assegnato alla tessera (tutti i soldi vengono guadagnati dal venditore). Una volta che tutti hanno avuto la possibilità di acquistare, le tessere rimaste vengono acquistate dal giocatore stesso che dovrà posare nella riserva generale le monete che aveva posizionato sulle tessere.
  5. Posizionamento: A questo punto ogni giocatore posiziona nel suo regno tutte le tessere ottenute rispettando le regole di posizionamento. Le tessere devono essere posizionate adiacenti a un’ altra tessera del proprio regno e il lato in comune deve essere dello stesso tipo di terreno (non contano le strade).
  6. Punteggio: Alla fine di ogni turno una o più tessere punteggio saranno attive e in base alle regole raffigurate su di esse verranno valutati i regni dei giocatori che otterranno i punti.

Alla fine dell’ultimo turno ogni 5 monete si otterrà 1 punto, inoltre si otterranno i punti derivanti dalle tessere con pergamena e se queste saranno all’interno di un’area completa  varranno doppio.

In Isle of Skye un’area completa è un’area di un tipo di terreno racchiusa totalmente da tipi di terreno differenti.

Il gioco è davvero molto interessante, si basa sulla oramai nota meccanica del piazzamento tessere arricchita però da tanti altri dettagli da tenere in considerazione per poter ottenere più punti degli avversari. Secondo me un ottimo gioco anche per chi vuole iniziare a passare da giochi leggeri a giochi più impegnativi ma anche molto valido per giocatori esperti.

Vi invitiamo a vedere la nostra video recensione e a lasciarci i vostri commenti. Ringraziamo la UplayEdizioni per averci fornito il gioco e vi ricordiamo che potete acquistarlo sul sito www.uplay.it.

NO COMMENTS