Google vs iOS: Chrome Beta sbarca su Android

0
76

Giro di vite sul mercato di smartphone e tablet. Non è chiaro se i due giganti del settore, iOS e Android, preferiscano sfidarsi a suon di linee di codice o di brevetti rivendicati in tribunale. L’ultimo affondo all’OS con la mela ha un nome piuttosto familiare: Google Chrome.

E’ servito qualche anno al team di sviluppo per portare il browser di Big G sul più diffuso sistema operativo mobile, distirbuito da ieri in versione beta. L’attesa sembrava ingiustificata, ma la ricompensa pare essere un sistema perfettamente integrato con la versione desktop del celebre browser.

Non volevamo semplicemente fare uscire una versione light di Chrome, volevamo portarne su Android tutte le funzionalità desktop

 afferma in un’intervista il vice presidente di Google Chrome, Sundar Pichai.

Chrome comincia a caricare in background i primi risultati delle nostre ricerche mentre digitiamo, rendendo così estremamente rapida la navigazione. Ma una parola sembra aver guidato lo sviluppo di questo nuovo mini Chrome: sincronizzazione. Una volta eseguito il login è possibile sincronizzare i preferiti, il contenuto della barra di ricerca e persino le pagine aperte sulla versione desktop. Funzionalità che ad oggi il diretto concorrente, Safari su iOS, supporta solo in parte nativamente.

Per contro Pichai tiene a specificare che sincronizzazione non significa ignorare la privacy dei propri utenti.

Come per la versione desktop, abbiamo sviluppato Chrome per Android pensando alla privacy dall’inizio alla fine.

Ritroviamo quindi l’incognito mode, che consente di navigare senza tener traccia delle pagine visitate, e opzioni avanzate per la privacy.

La presentazione è senza dubbio delle migliori e le prime opinioni sono già disponibili sull’Android Market. Non ci resta che mettere alla prova in prima persona l’ultima fatica di Google e attendere la versione stabile.

[weburl]https://market.android.com/details?id=com.android.chrome&hl=en[/weburl]

Articolo cercato su Google per queste frasi:

NO COMMENTS