[Guida Browser]Come impostare la navigazione privata di default

0
105

private-browsing-in-all-browsers

 

Come molti di voi sapranno tutti i browser moderni vi permettono di navigare in modalità privata, questa modalità non fa nient’altro che non salvare i dati di navigazione cioè: niente cronologia, ricerche, cookies e tutti gli altri dati di navigazione.

Molte persone preferiscono navigare in questa modalità in modo permanente, quindi oggi vi illustrerò come impostare i vostri browser in modo che questi si avviano sempre in modalità privata.

Google Chrome

Per impostare questa modalità permanentemente su Chrome dovrete modificare le impostazioni dello shortcut dal quale voi avviate il vostro Chrome.

Quindi cliccate con i destro sullo shortcut e successivamente cliccate su proprietà:

chrome-taskbar-shortcut-properties

 

A questo punto nella finestra che vi si aprirà dovrete andare nella scheda shortcut e aggiungere alla riga Target il comando -incognito come potete vedere dall’immagine seguente:

chrome-incognito-shortcut

 

In questo modo ogni volta che avviate chrome da questo specifico pulsante sarà avviato in modalità privata, mentre se lo avvierete da altri collegamenti partirà in modalità normale.

Mozilla Firefox

Per quanto riguarda Firefox la questione è diversa infatti si può impostare la modalità dalle opzioni, quindi andando in alto a destra sul menù firefox->opzioni:

firefox-menu-options

 

A questo punto dovrete cliccare sulla scheda Privacy e nella sezione relativa alla cronologia alla voce Firefox will: selezionare l’opzione Never remember history, in questo modo il browser avrà le stesse impostazioni che ha quando è in private browsing; anche se non verrà segnalato dall’apposita icona.

firefox-never-remember-history Internet Explorer

Per quanto riguarda Internet Explorer le operazioni da fare sono del tutto simili a quelle illustrare sopra per Chrome; infatti dovremo modificare lo shortcut andando a cambiare il comando Target aggiungendo in fondo l’attributo -private, ovviamente come per chrome l’avvio in modalità privata avverrà solo da questo shortcut:

internet-explorer-private-option

 

Opera

Infine vediamo che anche per Opera come è stato per Chrome e per IE basterà modificare il comando Target dello shortcut, stavolta l’attributo da aggiungere è -newprivatetab in questo modo utilizzando lo shortcut aprirete una nuova scheda di opera in modalità privata.

Vi ricordiamo che in questa modalità i vostri browser non salveranno i vostri dati di navigazione, e questo a volte non è il massimo quindi se vorrete ritornare alle impostazioni precedenti non dovrete far altro che rieseguire la procedure e rimuovere gli attributi dagli shortcut, mentre per firefox rimettere l’opzione di default.

Articolo cercato su Google per queste frasi:

NO COMMENTS